La conferenza CSM2019, organizzata da Università di Roma “Niccolò Cusano”, The Ohio State University e Università di Roma Tor Vergata all’interno del circuito di SAE Naples, è incentrata sui temi della mobilità sostenibile

 

La sessione del CSM2019 sui sistemi propulsivi alternativi ai motori a combustione interna ha visto anche la presentazione di diversi progetti finanziati in ambito europeo. In questa, Francesco Antonio Tiano ha presentato il progetto LIFE-SAVE nonché i suoi più recenti sviluppi in termini di sostenibilità ambientale.

Questo evento è iniziato nel 2014 come un piccolo seminario presso l’Università di Roma Niccolò Cusano, a Roma, in Italia. Da allora è cresciuto costantemente ed è diventato un evento internazionale. Nelle ultime edizioni, l’evento è riuscito a promuovere un’intensa interazione delle parti interessate nel campo della mobilità verde, riunendo accademici, ricercatori e rappresentanti del settore.

CSM2019 Francesco Antonio TIano

Foto del pitch di Francesco Antonio Tiano

Quest’anno il CSM2019 si propone di fornire un terreno ancora più fertile per scambi proficui tra professionisti e ricercatori e un forum per mostrare le tendenze del settore, gli sviluppi chiave e i concetti futuri.

La Conferenza sarà seguita da una Autumn School dove saranno affrontati in dettaglio gli obbiettivi, gli ostacoli e le tecnologie verso una mobilità più sostenibile.